TENERINA MONOPORZIONE

Ripropongo una mia ricetta la tenerina monoporzione!!! Quindi è la mia ricetta ma in una veste diversa..quasi un muffin ma la consistenza è quella della tenerina…

20131116_083745Per 12 tenerina moporzione ci occorrono:

400 gr cioccolato fondente

200 gr burro di buona qualità

100 gr cacao amaro

30 gr amido di mais

4 uova

200 gr zucchero

Iniziamo andando a  spezzettare il cioccolato fondente grossolanemente con un coltello e mettiamo in un pentolino a sciogliere a bagnomaria. Aggiungiamo il burro poco alla volta sempre mescolando, facendo attenzione che sia tutto bene sciolto e bello cremoso senza mai portare a bollore. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare. Prendiamo le uova e dividiamo i tuorli dagli albumi. I tuorli li andiamo a lavorare con lo zucchero aiutandoci con le fruste elettriche fino a che il composto non “scirve”. Incorporiamo setacciando il cacao amaro e aggiungiamo anche il cioccolato fuso sempre mescolando. In una terrina montiamo a neve gli albumi con un cucchiaino di limone.   Procediamo aggiungendo anche il composto di albumi al resto, servendoci di un cucchiaio di legno, con dei movimenti dal basso verso l’alto per non fare smontare gli albumi.

In questo caso ho usato uno stampo da muffin. Mettiamo i pirottini negli appositi buchetti e con il burro spray imburriamo leggermente il tutto. Versiamo il composto in ogni pirottino e inforniamo a 180° per 20 minuti.

Vedrete che si gonfieranno poi nel raffreddamento faranno la tipica crosticina un pò crepata, ma dentro saranno morbidissimi e cioccolatosi.

Lasciare raffreddare su una griglia di modo che non si crei condensa.

Cospargete di zucchero a velo e gustate!!!!

DESSERT CIOCCOLATO CASTAGNE E CREMA

Oggi vi propongo un desset cioccolato castagne e crema, dolce al cucchiaio prettemente invernale

20131220_175500

Novembre, tempo di castagne,ho letto questa ricetta su “Verocucina” e avendo ospiti a pranzo ho deciso di provare…diciamo che dai miei commensali è stata gradita…

INGREDIENTI per 12 bicchierini monoporzione:

150 g    cioccolato fondente

100g     castagne lessate

200ml   panna da montare

150ml   latte

80 g    zucchero

30 g   uvetta

2       tuorli d uovo

1       bicchierino di rum

2       fogli  di colla di pesce

Prepariamo una pentola con acqua e andiamo a lessare le castagne. Dopo averle fatte raffreddare le sbucciamo privandole di ogni pellicina e le andiamo a frullare con l’aiuto di un robot da cucina.Intanto in una casseruola portiamo la panna quasi al punto del  bollore, abbassare la fiamma e unire il cioccolato a pezzi e mescolando fino a quando non si sarà sciolto. Una volta che si sarà intiepidito, aggiungiamo un foglio di colla di pesce precedentemente ammollato, e mescolando andiamo ad unire la purea di castagne che avevamo preparato in precedenza.A questo punto volendo fare in monoporzione ho preso i bicchierini e ho versato il cioccolato con la crema di castagne e messo a raffreddare in frigo. Nel frattempo mettiamo ad ammorbidire l’uvetta nel rum per 30 min. Procediamo montando i tuorli con lo zucchero in una terrina, fino a renderli chiari e spumosi, uniamo il latte e mettiamo a cuocere a bagnomaria fino a che non sarà denso, ma anche in questo caso senza bollire. Anche a questo composto facciamo sciogliere dentro un foglio di colla di pesce, preparato con il pre-ammollo, strizzare con cura l’uvetta e mescoliamo alla crema insieme ai 2 cucchiai di rum della macerazione . Fare raffreddare poi versare la crema nei bicchierini sul cioccolato e castagne. Rimettiamo in frigo per 2 ore.

Volendo si può spolverizzare con del cacao

 

 

BABKA AL CIOCCOLATO

Babka al cioccolato…la panificazione ancora non è perfetta, però è stata comunque un successo perchè nel giro di mezz’ora era già sparita..ve la propongo nella mia versione.

babkacioccolatoenoci (6)

per fare la babka al cioccolato ci occorrono:

300 gr farina integrale

1 bustina di mastrofornaio

120 ml latte tiepido

50 gr burro

70 gr zucchero

1 uovo

nutella q.b.

70 gr di noci

In una ciotola capiente mettiamo il latte tiepido con il lievito e un cucchiaio di zucchero. Mischiamo anche cira 80/100gr di farina in modo da ottenere un impasto denso e lasciamo riposare un 20 minuti in modo che formi delle bolle. Uniamo l’uovo sbattuto, il resto della farina e il burro fuso mescoliamo e finiamo di impastare su un ripiano ben infarinato. Lavoriamo l’impasto una decina di minuti poi mettiamo a lievitare dentro una ciotola leggermente unta coperto da un sacchetto di plastica per almeno 2 ore o fino a che l’impasto non sarà raddoppiato.

Stendere l’impasto formando un rettangolo di 25 per 20 cm. e spalmiamo sopra la nutella proseguiamo sbriciolando le noci grossolanamente. Arrotoliamo la pasta dal lato piu lungo.

Incidiamo la parte superiore lungo tutta la lunghezza. Attorcigliamo le due parti in modo che il ripieno rimanga dalla parte visibile. Mettiamo il tutto dentro uno stampo da plumcake e lasciamo lievitare per un’altra ora. Prepariamo una glassa con un’albume e zucchero di canna. Con l’aiuto di un pennello stendiamo sulla superficie.

babkacioccolatoenoci (2)Inforniamo a 200° per i primi 30 minuti poi abbassiamo a 180° per i restanti 10 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare su una griglia. La nostra babka (dolce della nonna) è pronta per la colazione…

 

 

TORTA TENERINA

Oggi vi voglio tentare con la torta tenerina….è un tripudio del gusto….per gli amanti del cioccolato,  questa è la mia versione personale…

HELLOMOTO

Per fare la torta tenerina ci occorno:

250 gr cioccolato fondente al 70%

100 gr burro

70 gr cacao amaro

150 gr zucchero

3 uova

Andiamo a  spezzettare il cioccolato fondente e lo mettiamo in un pentolino a sciogliere a bagnomaria. Aggiungiamo il burro poco alla volta sempre mescolando, facendo attenzione che sia tutto bene sciolto e bello cremoso senza mai portare a bollore. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare. Prendiamo le uova e dividiamo i tuorli dagli albumi, procedendo a lavorare i tuorli con lo zucchero fino a che il composto non “scirve”. Incorporiamo setacciando il cacao amaro e aggiungiamo anche il cioccolato fuso mescolando. In una terrina montiamo a neve gli albumi con un cucchiaino di limone ( che aiuterà a tenere montato gli albumi togliendo quel restrogusto di “uovo”). Andiamo ad aggiungere anche il composto di albumi al resto, servendoci di un cucchiaio di legno, con dei movimenti dal basso verso l’alto per non fare smontare gli albumi. Imburriamo una tortiera con cerniera da 24 di diametro, e andiamo a versare dentro il composto e inforniamo modalità ventilata a 180° per 30 minuti.

HELLOMOTO

Noterete che la torta avrà un guscio croccante fuori e morbida e cremosa all’interno…una golosità!!! Se gradite potete guarnire con zucchero a velo.

CHEESECAKE CON CIOCCOLATO

Per utilizzare un pò del cioccolato delle uova di pasqua ho preparato questi dolcetti in monoporzione cheesecake con cioccolato…

cheesecakeconcioccolato

INGREDIENTI

PER LA BASE

100 gr biscotti al cacao

50 gr  burro

PER IL CHEESECAKE

400 gr  formaggio cremoso (Philadelphia)

2  uova

100 gr  zucchero

PER LA COPERTURA

10 gr burro

100 gr cioccolato fondente

qualche cucchiaio di latte

pirottini di carta

Prepariamo la base tritando al mixer i biscotti al cacao. In una cassueruolina andiamo a sciogliere il burro e appena sarà sciolto mettiamo il composto dei biscotti. Mescoliamo e andiamo ad utilizzare una teglia per le crostatine. Mettiamo i pirottini di carta in ogni buco e andiamo a mettere il composto per la base di biscotto in ognuna livellando bene con l’aiuto di un cucchiaio. Mettiamo in frigo.

Andiamo a preparare il cheesecake. Prendiamo una ciotola mettiamo il formaggio cremoso e lo zucchero e cominciamo a lavorarlo con le fruste elettriche. Aggiungiamo un uovo alla volta sempre montando con le fruste.

Riprendiamo la nostra teglia con le basi di biscotto e andiamo ad inserire il composto a cucchiate distribuendo il composto in tutti i pirottini. Poniamo in forno a 150° per 30 minuti.

Intanto prepariamo la copertura al cioccolato sciogliendo a bagno maria il burro eppoi il cioccolato mescolando bene.

Una volta cotti e raffreddati i nostri cheesecake monoporzione, andiamo a togliere i pirottini di carta poggiamo sul piattino di servizio, e andiamo a ricoprire col cioccolato.

cheesecakeconcioccolato (1)

Pronti…. un morso?