Crea sito

POLPO IN UMIDO SU POLENTA

Polpo in umido su polenta, un piatto completo di pesce, in questo caso il polpo cotto nel sugo di pomodoro e aromi, che si “sposa” benissimo con la polenta. Adatto sia per un pranzo che per una cena, con questa ricetta, porteremo sulla tavola tutta la bontà del pesce, unita ad una pietanza classica e sempre apprezzata della tradizione.

per il polpo in umido su polenta ci occorrono:

800 gr polpo

1 costina di sedano

1 carota

1 cipolla bianca

200 gr farina per polenta (nel mio caso quella rapida)

400 gr passata di pomodoro a pezzettoni

8 pomodori ciliegino

olive nere

capperi

vino bianco

olio e.v.o.

sale e pepe

Nota sul polpo: per questa ricetta andremo ad usare il polpo precedentemente cotto a vapore per 20 minuti.

Tagliamo il polpo a pezzi. Prendiamo una padella capiente a bordo altro e andiamo a scaldare qualche cucchiaio di olio e.v.o. dove andremo a soffriggere il sedano, la carota e la cipolla precedentemente pulite e tritate. Appena gli odori si saranno imbionditi, mettiamo il polpo a saltare per qualche minuto. Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco e una volta evaporato aggiungiamo la polpa di pomodoro rustica, i pomodorini, le olive ed i capperi dissalati e tritati.

Proseguiamo la cottura per un paio di minuti aggiungendo un paio di mestoli di acqua. Lasciamo andare per 15-20 minuti con coperchio semichiuso, abbassando la fiamma e portando la cottura a fuoco dolce. A fine cottura aggiustiamo di sale e di pepe.

Nel frattempo prepariamo la polenta, in una pentola mettiamo un litro d’acqua, saliamo leggermente e quando sarà a bollore, togliamo dal fuoco e mettiamo la farina per la polenta a pioggia mescolando, aiutandoci con una frusta di modo che non si formino grumi. Rimettiamo sul fuoco e facciamo cuocere 5 minuti (o seguite i tempi e le modalità indicate sulla confezione).

Andiamo ad impiattare, mettendo la polenta nel piatto, praticando una fossa al centro che andremo a riempire con il polpo in umido. Serviamo a tavola ben caldo.

POLPETTE RICOTTA E FORMAGGIO AL FORNO

Polpette ricotta e formaggio al forno sono un’ alternativa alle polpette di ricotta al sugo, una versione senza  la salsa di pomodoro ma altrettanto gustosa e leggera.

per le polpette di ricotta e formaggio ci occorrono:

Ingredienti per 4 persone:

Incorporiamo le uova, uno alla volta e mescoliamo bene.

A questo punto andiamo ad aggiungere anche il pecorino e il parmigiano grattugiato sempre mescolando. Aggiustiamo con un pochino di pepe macinato e del trito di prezzemolo.

Andiamo a formare le polpette, versiamo un pochino d’olio sule mani, prendiamo un cucchiaio abbondante di impasto, e diamo una forma rotonda. Passiamo poi la polpetta nel pangrattato.

Disponiamo le polpette in una teglia leggermente unta d’olio d’oliva ed infornatele nel forno pre-riscaldato a 170 gradi per 20 minuti circa.Quando le polpette di ricotta saranno dorate dalla parte che tocca la teglia, giriamole per farle dorare dall’altro lato.

Sforniamo le polpette di ricotta al forno e serviamole calde in questo caso con un contorno di piselli e cipolle, eppoi, per chi lo gradisce, un cucchiaio di sugo al pomodoro.