Crea sito

PIZZA BIANCA DI ALBUMI AL PROSCIUTTO COTTO

Pizza bianca di albumi al prosciutto cotto, adatta per uno spuntino veloce, oppure per una cena leggera, ricetta di riciclo per gli albumi avanzati da preparazione di creme o torte, velocissima di esecuzione e “salvacena”. Andiamo a vedere la ricetta.

per la pizza bianca di albumi al prosciutto cotto ci occorrono:

180 gr albume

4 cucchiai di farina

un pizzico di sale

1 cucchiaino lievito istantantaneo per salati

un pizzico di sale

3 fette di prosciutto cotto

mozzarella q.b.

olio per ungere la padella

aglio in polvere

peperoncino

Prendiamo una ciotola e mettiamo gli albumi con un pizzico di sale e sbattetiamoli con una forchetta o una frusta fino a farli diventare schiumosi. Aggiungiamo a cucchiaiate la farina continuando a sbattere incorporandola senza grumi infine il lievito sempre mescolando, ottenendo cosi una pastella. Lasciamo riposare l’impasto una ventina di minuti.

Ungiamo una padella di circa 22 cm e mettiamola a scaldare sul fuoco.
Appena la padella sarà calda mettiamo il nostro composto e lasciamo cuocere qualche minuto (piu o meno come per fare una creps) e quando compariranno le prime bollicine, giriamo la focaccia ottenuta.
Sul lato già cotto, andiamo a mettere la mozzarella grattugiata, (io ne ho messa un paio di manciate ed è risultata sufficiente) e “spolveriamo” con l’aglio in polvere.(questo passaggio potete anche ometterlo se non ne gradite il sapore.) Poniamo sopra la mozzarella le fette di prosciutto cotto spezzettate e lasciamo cuocere un paio di minuti.
Aggiungiamo un pizzico di peperoncino e togliamo dal fuoco.
Sformatela su di un piatto e se volete, completate con un filo di olio EVO a crudo e servite! Credetemi è buonissima e molto profumata. Buona settimana a tutti voi!

INSALATA DI MANZO

Insalata di manzo, ovvero come riciclare il lesso del brodo? Questa ricetta semplice e leggera lo rende gustoso e non sembra davvero di mangiare un “avanzo”. Può essere servito per antipasto o come un’alternativo secondo piatto, oppure dopo un primo ricco e molto saporito.

20131226_insalatadimanzo

 

per l’insalata di manzo ci occorrono:

500 gr manzo lessato

200 gr soncino o valeriana

1 melograno

aceto balsamico

mezzo arancio spremuto

olio evo

sale pepe

Puliamo la carne dalle parti grasse e iniziamo a sfilacciare. Se il filacci sono troppo lunghi consiglio di tagliare a metà. Mettere nella boule di servizio e condire con mezzo arancio spremuto due cucchiai di aceto balsamico (a proprio gusto, senno potete omettere o ridurre la quantità, ma aumentate il succo d’arancio) e quattro cucchiai di olio e.v.o. Lasciare insaporire circa due ore mescolando ogni tanto.

Poco prima di servire andiamo a sgranare il melograno. Lo dividiamo a metà e andiamo a batterlo con un cucchiaio di legno sulla sommità. Vedrete che a poco a poco usciranno tutti i grani. Aggiungiamo il melograno alla nostra insalata di manzo. Mescoliamo bene. Per ultimo aggiungiamo la valeriana pulita, lavata e asciugata senza mescolare molto in modo che rimanga croccante. Servite questo piatto che risulterà molto fresco e leggero. A casa mia per i miei ospiti è stato un gran successo!!