Crea sito

MOUSSE DI YOGURT FRAGOLE E CIOCCOLATO

Mousse di yogurt fragole e cioccolato. Nelle giornate di sole voglia di sapori freschi e io ho scelto le fragole, ma potete scegliere la frutta che più vi piace…sarà un dessert semplice e leggero ma ricco di gusto…

20150424_205120

Per la mousse di fragole e cioccolato ci occorrono:
250 gr. yogurt greco

100 ml. panna da montare

100 gr. di zucchero a velo

4 gr. colla di pesce(2 fogli)

topping al cioccolato fondente

Fragole tagliate a dadini condite con zucchero e vino bianco.

Iniziamo preparando le fragole liberandole dal picciolo e tagliandole a dadini. Mettiamo in una terrina e condiamole con zucchero e vino bianco a piacere. In una ciotola precedentemente refrigerata montiamo la panna con lo zucchero a velo.

Mettiamo la colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti, dopodichè strizziamola bene e sciogliamo a fuoco dolce con un paio di  cucchiai di yogurt senza farla bollire.

Uniamo quindi la colla di pesce a filo nello yogurt greco mescolando delicatamente a seguito andiamo anche ad incorporare la panna con movimenti dal basso verso l’alto per non fare smontare il composto.

Copriamo con pellicola trasparente e mettiamo in frigo per circa 3-4 ore. Se volete velocizzare l’operazione di consolidamento potete mettere circa 1 ora in freezer.

Prendiamo delle coppette e riempiamo con la mousse di yogurt (potete usare una tasca da pasticciere), al momento di servire guarnite con le fragole e sopra andiamo a chiudere con il topping al cioccolato fondente.

BUDINO ALLE MANDORLE

Questo dessert l’ho assaggiato in un ristorante, e come si sà i cuochi non danno mai la ricetta, quindi ho cercato di ricostruire il gusto e il sapore del budino alle mandorle, con crema di zabaione.

Budinoallemandorleconzabaione

Per fare il budino alle mandorle ci occorrono:

Ingredienti

300 ml panna da montare
100 ml latte
8 gr gelatina (4 fogli)
80 gr mandorle tritate
40 gr zucchero a velo
alcune mandorle a petalo per guarnire

per la crema di zabaione:

2 tuorli uova
2 cucchiai marsala
100 gr zucchero

Montiamo la panna con lo zucchero a velo nel frattempo mettiamo i fogli di gelatina a mollo nell’acqua fredda. Tritiamo le mandorle abbastanza finemente (a me piace sentire un pò di consistenza) e andiamo ad incorporarle alla panna,mescolando, strizziamo bene i fogli di gelatina e sciogliamoli nel latte tiepido. Andiamo ad incorporare alla panna la gelatina con movimenti dal basso verso l’alto. A questo punto prendiamo gli stampini, io ho usato 4 monouso, inumidiamoli  e versiamo il composto alle mandorle. Poniamo tutto in frigo per almeno 2 ore. (considerate che io, le ho preparate la mattina e le ho consumate la sera a cena)
Andiamo a preparare la crema allo zabaione, lavorando i tuorli con lo zucchero con le fruste elettriche, fino a che non saranno ben gonfi, incorporando due cucchiai di marsala.
Al momento di servire rovesceremo lo stampino in un piatto e andremo a guarnire con lo zabaione e i petali di mandorle…ed ecco il risultato!

COPPA ALLA FRAGOLA PER LA FESTA DELLA MAMMA

Questo freschissimo dessert a chiusura del pranzo della domenica coppa alla fragola per la festa della mamma…<3!

coppaallafragola

per fare la coppa alla fragole gli ingredienti sono:

250 gr gelato alla crema variegato alla fragola

300 gr fragole

250 ml panna da montare

gelatina alla frutta

zuccherini

zucchero a velo

Laviamo le nostre fragole e liberate dal picciolo procediamo a tagliarle in cubetti, mettiamole in una ciotola con lo zucchero a macerare, lasciando circa due fragole per coppa tagliate solo a metà.Prendiamo una parte delle fragole, e con l’aiuto di un minipiner frulliamole e mettiamole in un pentolino con il tortagel per fare una gelatina, teniamo da parte. In una ciotola ben fredda andiamo a montare la panna aggiungendo un poco di zucchero a velo.

Cominciamo ad assemblare la nostra coppa alla fragola: mettiamo un pò di fragole sul fondo aggiungiamo la gelatina e una cucchiaiata generosa di gelato

poi sistemiamo le fragole a metà col la parte tagliata verso l’esterno (faranno un bell’effetto) e finiamo di ricoprire con il gelato.

A chiusura della nostra coppa prendiamo la panna montata e mettiamo dentro una sac-a-poche e andiamo a guarnire facendo un bel ciuffo piramidale….

rifiniamo e decoriamo con una cucchiaiata di fragole e gli zuccherini a cuore…

Buona festa Mamma Lucia!!!!

 

BUDINO ALLA ARANCIA

HELLOMOTO

Ieri dopo il mio secondo di pesce (gamberi allo speck) volevo qualcosa di fresco, dolce, e avendo a disposizione ancore delle ottime arance mi è venuta in mente una ricetta di Dada, la mia sister (quindi la ricetta originale la trovate qua) …solo che ho fatto tante piccole monoporzioni di budino alla arancia..che sono andate a ruba!!!

10 dl     succo d’arancia

150 gr   zucchero

5             fogli di gelatina

1             bicchiere di spumante

Prendiamo le arance,e tagliandole a metà andiamo a spremerle per ottenere il succo. Lo filtriamo e andiamo ad aggiungere lo zucchero. Poniamo tutto in un pentolino sul fuoco fino a scioglimento dello zucchero.Mettere a raffreddare.

Nel frattempo mettere i fogli della gelatina in ammollo nell’acqua fredda circa una ventina di minuti. Strizziamo bene i fogli ammorbiditi e andiamo ad aggiungerli al succo zuccherato ancora tiepido in modo da fare sciogliere la gelatina ed infine lo spumante.

Versiamo dentro le coppette monoporzione e mettiamo a raffreddare in frigo, per circa un’oretta…

Trascorso questo tempo possiamo consumarli dentro la coppetta oppure rovesciarli come la foto sopra…Deliziosiiiiii!!!

 

 

 

DESSERT CREMA E AMARENA

cremadessertmarenaespumante (2)

Per la giornata di oggi, vi offro questo dessert alla crema e amarena, gustoso dolce al cucchiaio, che è sempre gradito in ogni giorno dell’anno come questa ricorrenza deve essere. Per il dessert crema e amarena ci occorrono:

INGREDIENTI

200 gr crema pasticcera

150 ml  spumante

50  ml    sciroppo di amarena

1                bustina di gelatina per dolci

stelline gialle di zucchero per decorazione

Iniziamo col preparare la gelatina di guarnizione. Prendiamo un pentolino e mettiamo la bustina di gelatina stemperando con un poco di spumante aggiungiamo quindi lo sciroppo di amarena e il rimanente spumante. Facciamo prendere bollore quindi togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.

Prendiamo le nostre coppette (io ho usato delle piccole coppette trasparenti ) e aiutandoci con una sac-a-poche andiamo a riempire per circa 3/4 con la crema.Con la gelatina che adesso sarà quasi raffreddata (ma non fredda del tutto sennò non la lavoriamo più) facciamo uno strato sopra la crema a specchio e guarniamo con delle stelline di zucchero. le ho scelte gialle come il colore di questa giornata.

cremadessertmarenaespumante (1)

Adesso poniamo il tutto in frigo per un’oretta..il nostro dessert è pronto!!

Auguriiiiiii…..