Crea sito

POLPETTE PATATE E SALSICCIA

Polpette patate e salsiccia, secondo piatto versatile, che può essere anche un antipasto, magari facendo le polpette di dimensioni piu piccole, accompagnate da una bella insalata o se vogliamo patatine fritte, farete contenti sia i grandi che i piu piccini.

20140807_202750Per fare le polpette patate e salsiccia ci occorre:

800 gr patate

300 gr salsiccia

un mazzetto di prezzemolo

100 gr parmigiano grattugiato

100 gr ricotta

2 uova

pangrattato

noce moscata

olio per friggere

sale

Laviamo le patate e poniamole in una pentola con abbondante acqua, e portiamo a ebollizione cuocendole per una mezzora ( il tempo varia anche dalla grandezza delle patate, quindi consiglio la prova forchetta, infilate i rebbi della forchetta nelle patate se sentirete che sono morbide, le patate sono cotte).Nel frattempo, priviamo la salsiccia del budello, sbricioliamola e facciamo rosolare in un padellino senza condimento per circa 5 minuti scoliamo il grasso di cottura e lasciamo raffreddare. Prendiamo le patate, sbuccia mole ancora calde e andiamo a passarle con l’apposito schiacciapatate, se non avete questo con pazienza aiutatevi con una forchetta. Mettiamo il composto ottenuto in una terrina aggiungiamo sale, la salsiccia sbriciolata, il parmigiano,le uova, la ricotta, il prezzemolo tritato e una grattatina di noce moscata, se dovesse risultare troppo morbida aggiustiamo la consistenza con qualche cucchiaio di pan grattato e impastiamo il tutto fino ad avere un composto omogeneo e regoliamo di sale. Ungetevi un poco le mani. Con questo impasto formeremo tante polpette grosse come una noce e le passeremo nel pan grattato. Friggiamo in abbondante olio caldo un poco alla volta in modo di non far abbassare la temperatura dell’olio, Togliamo dal fuoco quando sono dorate e croccanti e passatele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso. Servitele subito ben calde .

COUS COUS ALLE VERDURE CRUDE

Cous cous alle verdure crude. In questa variante del cous cous le verdure sono state usate tutte a crudo. Adoro il cous cous e d’estate per me diventa una dei primi piatti freddi graditi sulla mia tavola…andiamo a vedere gli ingredienti

20140805_141204

 

per il cous cous alle verdure ci occorrono:

1 peperone giallo

1 cetriolo

1 carota

1 scatoletta piccola di mais

olive nere

olive verdi

qualche pomodoro pachino

origano

basilico

sale

paprika

olio e.v.o.

Laviamo e asciughiamo i pomodori e il peperone e tagliamo a tocchetti piuttosto piccoli saliamo e poniamo in un colapasta per almeno 20 minuti a perdere la propria acqua. Iniziamo quindi a preparare il cous cous . Io di solito doso con un bicchiere, un bicchiere di cous cous con un bicchiere di acqua. Quindi mettiamo l’acqua in una pentola larga e capiente, portiamaola ad ebollizione, saliamo leggermente con un cucchiaino di sale, e andiamo ad aggiungere il cous cous a pioggia. Mettiamo anche due cucchiai di olio, mescoliamo per qualche minuto e poi spengiamo il fuoco. Lasciamo riposare altri 2 minuti in modo che la semola assorba l’acqua. Aiutandoci con una forchetta, sgraniamo bene il cous cous e lasciamo raffreddare in una ciotola capiente. Non ci resta che iniziare ad amalgamare le verdure, il mais le olive snocciolate e tagliate a rondelle, i pomodori e il peperone, il cetriolo, pulito, privato della buccia e dei semini interni, anche questo tagliato a cubetti piccoli, la carota tagliata finemente con l’aiuto della grattugia apposita per verdure.

Insaporiamo il tutto con l’origano il basilico, aggiustiamo di sale, paprika e se occorre ancora un pochino di olio e.v.o. Servite nel piatto di portata.

 

 

CHEESECAKE AI MIRTILLI

Cheesecake ai mirtilli, è una ricetta che ho sperimentato oggi, in occasione della visita di alcuni amici e mi ha veramente soddisfatto e cosi anche i miei commensali. La ricetta l’avevo vista sul web, ma io ho apportato alcune modifiche a mio gusto e piacimento.

20140731_193556

 

Per fare il cheesecake ai mirtilli ci occorrono

180 gr biscotti secchi tipo osvego

60 gr burro

200 gr panna da montare

400 gr yogurt greco

3 fogli di colla di pesce

Marmellata di mirtilli 6 cucchiai

150 gr. frutti di bosco

aroma al limone

70 gr  zucchero

qualche cucchiaio di latte

Iniziamo preparando la base per il cheesecake. Sciogliamo il burro un un pentolino togliamo dl fuoco e dopo aver frullato i biscotti andiamo ad amalgamarli e andiamo a versare tutto dentro una tortiera dal diametro di 25 cm. circa, pressando leggermente in modo che si compatti e poi mettere in frigorifero per mezz’ora, affinché non si rassodi.

In una terrina ben refrigerata andiamo a montare la panna con qulache cucchiaio di zucchero a velo. In un’altra terrina mettiamo lo yogurt, con la di colla di pesce precedentemente ammollata in acqua, strizzata e sciolta in 2 cucchiai di latte caldo; mescoliamo tutto con un cucchiaio di legno affinché risulti un composto denso ed omogeneo. A questo punto dividiamo la crema ottenuta in due parti ed in una aggiungiamo la marmellata e i frutti di bosco,e nell altro l’aroma al limone.Riprendere la tortiera e versarci il composto al limone e mettere in frigorifero.Attendiamo una mezzora eppoi aggiungiamo la crema ai mirtilli e rimettiamo in frigo affinchè non si compatti.

Passate un paio di ore il cheesecake è pronto per essere gustato.