POLPETTE PATATE E SALSICCIA

Polpette patate e salsiccia, secondo piatto versatile, che può essere anche un antipasto, magari facendo le polpette di dimensioni piu piccole, accompagnate da una bella insalata o se vogliamo patatine fritte, farete contenti sia i grandi che i piu piccini.

20140807_202750Per fare le polpette patate e salsiccia ci occorre:

800 gr patate

300 gr salsiccia

un mazzetto di prezzemolo

100 gr parmigiano grattugiato

100 gr ricotta

2 uova

pangrattato

noce moscata

olio per friggere

sale

Laviamo le patate e poniamole in una pentola con abbondante acqua, e portiamo a ebollizione cuocendole per una mezzora ( il tempo varia anche dalla grandezza delle patate, quindi consiglio la prova forchetta, infilate i rebbi della forchetta nelle patate se sentirete che sono morbide, le patate sono cotte).Nel frattempo, priviamo la salsiccia del budello, sbricioliamola e facciamo rosolare in un padellino senza condimento per circa 5 minuti scoliamo il grasso di cottura e lasciamo raffreddare. Prendiamo le patate, sbuccia mole ancora calde e andiamo a passarle con l’apposito schiacciapatate, se non avete questo con pazienza aiutatevi con una forchetta. Mettiamo il composto ottenuto in una terrina aggiungiamo sale, la salsiccia sbriciolata, il parmigiano,le uova, la ricotta, il prezzemolo tritato e una grattatina di noce moscata, se dovesse risultare troppo morbida aggiustiamo la consistenza con qualche cucchiaio di pan grattato e impastiamo il tutto fino ad avere un composto omogeneo e regoliamo di sale. Ungetevi un poco le mani. Con questo impasto formeremo tante polpette grosse come una noce e le passeremo nel pan grattato. Friggiamo in abbondante olio caldo un poco alla volta in modo di non far abbassare la temperatura dell’olio, Togliamo dal fuoco quando sono dorate e croccanti e passatele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso. Servitele subito ben calde .

Print Friendly, PDF & Email
Precedente COUS COUS ALLE VERDURE CRUDE Successivo LONZA ALLA CREMA DI FORMAGGIO