Crea sito

CHEESECAKE ALLE MORE

Cheesecake alle more a freddo senza cottura, è un dolce fresco e di facile realizzazione e siccome finalmente il caldo è arrivato questa ricetta si addice proprio a queste temperature.

20150531_140720

Per la cheesecake alle more a freddo ci occorrono:
200 gr  biscotti frollini
80 gr  burro
300 gr total (yoghurt greco)
200 grammi di philadelphia
70 grammi di zucchero a velo
marmellata di more 3 cucchiai (ho adoperato una marmellata fatta in casa con pezzettoni di frutta)
2 bustine di agar agar (4 gr)

 

Iniziamo la preparazione del dolce. Frulliamo i biscotti nel mixer. Prendiamo una casseruola e mettiamo a fondere il burro, quando sarà sciolto buttare la polvere dei biscotti e mescoliamo con un cucchiaio di legno. Quando il composto sarà ben amalgamato, trasferiamo in una teglia da 20 cm di diametro, foderata di carta forno leggermente unta di burro, pressando bene foderando il fondo e le pareti uniformemente, di conseguenza mettiamo la tortiera in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prendiamo una ciotola e mettiamo il philadelphia, la marmellata di more e lo yoghurt, aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo benissimo il tutto. Mettiamo a sciogliere l’agar agar in qualche cucchiaio di acqua e mescoliamo finoa che non cambia consistenza eppoi aggiungiamolo al composto cremoso. Tiriamo fuori dal frigorifero la base della torta, versare il composto cremoso, livellarlo bene e poi rimettiamo tutto in frigo per almeno due ore.

20150531_140400

Trascorso questo tempo la cheesecake e pronta per essere gustata. Potete decorare a piacere con un topping al cioccolato fondente.

CHEESECAKE MONOPORZIONE CON PESCA

Cheesecake monoporzione con pesca, perchè adoro i dolcetti danno l’idea di un peccato, ma “piccolo” e quindi che si può fare!!! Questi, sono stati realizzati a “freddo” e come sempre, quando li metti in tavola sono un successo….

20140408_171910

per fare i cheesecake monoporzione con pesca ci occorrono:

250 gr panna già zuccherata

200 gr philadelphia

3 fogli di gelatina

qualche cucchiaio di latte

250 gr pesca sciroppata

zucchero

12 biscotti “ringo”

pirottini di carta

stampo da muffin

In una terrina di acciaio ben fredda montiamo la panna aiutandoci con le fruste elettriche.Teniamo circa una quarta parte della panna per la copertura dei cheesecake.Mettiamo ad ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda. In una ciotola capiente mettiamo il philadelphia e mescoliamolo un pò per ammorbidirlo. Prendiamo il fogli di gelatina ammorbiditi, strizziamoli bene e sciogliamoli sul fuoco con qualche cucchiaio di latte. Andiamo ad incorporare la gelatina al formaggio cremoso e sempre mescolando, aggiungiamo anche la panna montata, con movimenti dal basso verso l’altro in modo che il composto rimanga spumoso.

A questo punto prendiamo lo stampo da muffin e andiamo ad inserire i pirottini di carta. In ogni pirottino metteremo un biscotto che fungerà da base al mini cheesecake. Versiamo sopra il composto e lasciamo solidificare in frigo per un paio di ore.

Prendiamo le pesche sciroppate, sgoccioliamole dallo sciroppo di conservazione e riduciamole a cubetti. Teniamo da parte

Al momento di servire, decoriamo con un ciuffo di panna e qualche cubetto di pesca.

Se volete potete anche rimuovere il pirottino di carta prima della decorazione finale.

CHEESECAKE ANANAS

Si alzano le temperature e il forno è quasi diventato un “nemico”…ma la voglia di dolce c’è e quindi oggi andiamo a preparare il cheesecake ananas!!

cheesecakeananas

Preparazione rigorosamente a freddo, da tenere in frigo quindi un dolce fresco.

Per fare il cheesecake ananas ci occorrono:

disco di pan di spagna preconfezionato (sempre per il discorso del forno :P)

400 ml    panna fresca da montare

400 ml   yogurt alla vaniglia

12 g           fogli colla di pesce

60 g         ciliegie candite

una confezione di ananas sciroppato

Procedimento:

Scoliamo l’ananas e teniamo da parte lo sciroppo,montiamo la panna in una boule precedentemente tenuta in frigo, e scegliamo sette fette di ananas per la decorazione il resto lo tagliamo a pezzetti e lo mescoliamo alla panna. In un pentolino mettiamo due cucchiai di sciroppo dell’ananas e ci sciogliamo i fogli di colla di pesce precedentemente ammollati e ben strizzati. Mettiamo il composto così ottenuto dentro lo yogurt alla vaniglia e trasferiamo il tutto nella boule, incorporandolo alla panna.

Prepariamo già il piatto da portata dove serviremo il dolce, e ci posizioniamo sopra un anello a ceniera.Nel fondo andremo a mettere il disco di pan di spagna (del quale avremo preso misura e tagliato in modo che stia bene all’interno) e andiamo a spruzzare con lo sciroppo d ananas che avevamo tenuto da parte all’inizio. Versiamo sopra all’interno dell’ anello il composto di yogurt e panna e mettiamo a rassodare in frigo una mezzoretta. Riprendiamo il dolce dal frigo e andiamo a decorare con le fette di ananas e dentro ogni buchetto della fetta mettiamo una ciliegia candita…poi fate voi la decorazione come più vi piace!! A questo punto di nuovo in frigo per almeno due ore…o fino al momento di servire.

cheesecakeananas_2

Non ho le foto della fetta, perche purtroppo è andato a ruba…buon cheesecake a tutti!!!

 

MINI CHEESECAKE CON FRAGOLE

Mi piacciono i dolcetti monoporzione..forse perchè mi danno l’idea di un peccato ma “piccolo” e quindi che si può fare!!! Questi mini cheesecake con fragole, sono stati realizzati a “freddo”.

minicheesefragola (4)

per fare i mini cheesecake con fragola ci occorrono:

250 gr panna già zuccherata

200 gr philadelphia

3 fogli di gelatina

qualche cucchiaio di latte

400 gr fragole

zucchero

12 biscotti “ringo”

pirottini di carta

stampo da muffin

Cominciamo pulendo le fragole dal picciolo lavandole. Asciughiamole e tagliamole a cubetti piccoli che metteremo a macerare in una ciotola con un paio di cucchiai di zucchero.

In una terrina di acciaio ben fredda montiamo la panna. A parte mettiamo in acqua fredda i fogli di gelatina. In una ciotola capiente mettiamo il philadelphia e mescoliamolo un pò per ammorbidirlo. Prendiamo il fogli di gelatina ammorbiditi, strizziamoli bene e sciogliamoli sul fuoco con qualche cucchiaio di latte. Andiamo ad incorporare la gelatina al formaggio cremoso e sempre mescolando, aggiungiamo anche la panna montata, con movimenti dal basso verso l’altro in modo che il composto rimanga spumoso.

A questo punto prendiamo lo stampo da muffin e andiamo ad inserire i pirottini di carta. In ogni pirottino metteremo un biscotto che fungerà da base al mini cheesecake. Versiamo sopra il composto e lasciamo solidificare in frigo per un paio di ore.

Al momento di servire, togliamo il pirottino di carta e andiamo a decorare con le nostre fragole…che ne dite?

minicheesefragola

CHEESECAKE ALLA NOCCIOLA

E oggi aggiungiamo un’altra variante….il cheesecake alla nocciola…

HELLOMOTO

il cheesecake per me è uno dei “tanti” dolci che mi catturano…è il dolce settimanale assieme ai rotoli farciti in casa mia non mancano mai. questo in particolare è stato confezionato a freddo, per un compleanno, quindi vi propongo il cheesecake alla nocciola con copertura al cioccolato bianco. Ci occorrono

Ingredienti:

Per la base:

200 gr biscotti al cacao
120 gr burro fuso

Per la farcitura:

200 gr crema di cioccolata alle nocciole
400 gr panna da montare
10 gr colla di pesce
1/2 bustina “tortagel”
100 gr zucchero a velo
un poco di latte
100 gr cioccolato bianco

decorazioni di zucchero

Preparare la base dentro una tortiera con cerniera tritando i biscotti e mescolando col burro fuso, pressando bene per formare il fondo.Mettere in frigo una mezz’ora.
Mettere in una ciotola piena d’acqua la colla di pesce e dopo averla strizzata bene farla sciogliere in un poco di latte e unire allo crema di nocciola. Montare un pò la panna con lo zucchero a velo e aggiungerlo alla crema di nocciola e le gocce di cioccolato fondente mescolando piano dal basso verso l’alto.Prendere la tortiera e versare la crema cosi ottenuta mettendo a solidificare in frigo per un’ora. Passato questo tempo prepare la copertura al cioccolato bianco. Sciogliere il cioccolato con un poco di latte e a parte preparare la gelatina.Mescolare insieme gelatina e cioccolato bianco appena saranno un pochino raffreddate metterlo sul cheesecake alla nocciola. Livellarlo bene sulla torta e mettere qualche decorazione di zucchero e rimettere in frigo per un’altra oretta. Velocissima no?

CHEESECAKE ALLA FRAGOLA

Oggi vi propongo una mia versione del cheesecake alla fragola, dedicandolo alla primavera che è dentro e fuori di noi….

Cheesefragola4

Per fare questa colorata cheesecake alla fragola ci occorrono:

Per la base:

200 gr biscotti tipo “digestive”
120 gr burro fuso

Per la farcitura:

300 gr yogurt alle fragole
400 gr panna da montare
300 gr fragole
10 gr colla di pesce
1/2 bustina “tortagel”
100 gr zucchero a velo
un poco di latte

Prepariamo la base dentro una tortiera con cerniera tritando i biscotti e mescolando col burro fuso, pressando bene per formare il fondo. Mettiamo a solidificare in frigo una mezz’ora.
Nel frattempo puliamo bene le fragole tenendo da parte circa dodici fragole intere per la decorazione, mentre il rimanente lo taglieremo in piccoli pezzi che andremo a mescolare nello yogurt alle fragole. Mettiamo in una ciotola piena d’acqua la colla di pesce e dopo averla strizzata bene la faremo  sciogliere in un poco di latte e uniamo allo yogurt con le fragole. Montiamo un pò la panna con lo zucchero a velo con l’aiuto dello sbattitore e aggiungiamo composto di yogurt mescolando piano dal basso verso l’alto. Prendiamo la tortiera che contiene la base biscottata e tagliamo le fragole nel mezzo e mettendole attorno ai bordi della tortiera col taglio verso l esterno.Versare la farcitura e mettiamo in frigo per un’ora. Passato questo tempo, prepariamo la gelatina a specchio al quale aggiungeremo qualche goccia di colorante rosso. Versiamo a copertura sulla torta e livelliamo bene sulla torta e mettendo a decorazione delle fragole tagliate a ventaglietto alle quali terremo anche le foglioline. Spennelliamo con un pò del gel a rifinitura e rimettiamo in frigo per un’altra oretta.
A questo punto potrete gustare la cheesecake fragolosa…

MINI CHEESECAKE CON CILIEGIA

I mini cheesecake sono versatili, si possono servire per fine pasto magari facendo un tris di assaggi dolci, oppure per buffet…oggi vi preparo i mini cheesecake con ciliegia.

minichesseciliegia (2)

Per fare 12 mini cheesecake ci occorrono:

12  biscotti ringo con vaniglia

12 ciliegie sotto zucchero

400 gr philadelphia

2 uova

100 gr zucchero

pirottini di carta

Prendiamo le uova e andiamo a separare i tuorli dagli albumi. Montiamo a neve gli albumi con le fruste elettriche (o la planetaria) con un pizzico di cremor tartaro (che aiuterà la compattezza dell’albume) e quando saranno montati bene, teniamo da parte.

Adesso andiamo a lavorare in una ciotola capiente i tuorli con lo zucchero e sempre con le fruste elettriche montiamo fino a che non saranno belli gonfi. Incorporiamo con una frusta anche il formaggio cremoso ed infine gli albumi con movimenti dal basso verso l altro per non smontare.

Prendiamo uno stampino da muffin e mettiamo i nostri pirottini. In ogni pirottino andremo a inserire nel fondo un biscotto ringo. Questo farà da base ai nostri mini cheesecake. Andiamo quindi a versare a cucchiaiate la crema precedentemente ottenuta e appena il biscotto sarà coperto mettiamo un ciliegia sottozucchero. (la ricetta di queste ve la metterò più avanti) diciamo che se avete le famose “amarene F.” mettete una di quelle!!!!

minichesseciliegia (1)

 

Ricopriamo la ciliegia con la crema di modo che il pirottino sia quasi pieno ma non proprio fino all’orlo, perchè in cottura tende a gonfiarsi e non deve strabordare.

Preriscaldiamo il forno a 160° e mettiamo in cottura per 18 minuti o fino a che il composto non sarà bello solido. Fate raffreddare eppoi conservate in frigo. Servite belli freschi…con questa temperatura sono perfetti!!!!!

 

 

 

CHEESECAKE CON CIOCCOLATO

Per utilizzare un pò del cioccolato delle uova di pasqua ho preparato questi dolcetti in monoporzione cheesecake con cioccolato…

cheesecakeconcioccolato

INGREDIENTI

PER LA BASE

100 gr biscotti al cacao

50 gr  burro

PER IL CHEESECAKE

400 gr  formaggio cremoso (Philadelphia)

2  uova

100 gr  zucchero

PER LA COPERTURA

10 gr burro

100 gr cioccolato fondente

qualche cucchiaio di latte

pirottini di carta

Prepariamo la base tritando al mixer i biscotti al cacao. In una cassueruolina andiamo a sciogliere il burro e appena sarà sciolto mettiamo il composto dei biscotti. Mescoliamo e andiamo ad utilizzare una teglia per le crostatine. Mettiamo i pirottini di carta in ogni buco e andiamo a mettere il composto per la base di biscotto in ognuna livellando bene con l’aiuto di un cucchiaio. Mettiamo in frigo.

Andiamo a preparare il cheesecake. Prendiamo una ciotola mettiamo il formaggio cremoso e lo zucchero e cominciamo a lavorarlo con le fruste elettriche. Aggiungiamo un uovo alla volta sempre montando con le fruste.

Riprendiamo la nostra teglia con le basi di biscotto e andiamo ad inserire il composto a cucchiate distribuendo il composto in tutti i pirottini. Poniamo in forno a 150° per 30 minuti.

Intanto prepariamo la copertura al cioccolato sciogliendo a bagno maria il burro eppoi il cioccolato mescolando bene.

Una volta cotti e raffreddati i nostri cheesecake monoporzione, andiamo a togliere i pirottini di carta poggiamo sul piattino di servizio, e andiamo a ricoprire col cioccolato.

cheesecakeconcioccolato (1)

Pronti…. un morso?