TORTA CACAO E PERE

Torta cacao e pere, un dolce veloce e facile da preparare, con l’abbinamento classico della pasticceria. La torta è adatta alla colazione ma anche per un gustoso fine pasto arricchendolo con una colata di cioccolato.

per la torta cacao e pere ci occorrono
(dose per uno stampo con 20 cm di diametro)
3 uova
200 gr farina
40   gr maizena
60   gr cacao amaro
100 gr zucchero
1 bustina di lievito
2 pere abate
marmellata albicocca per spennellare
1 cucchiaino di burro
1 ulteriore cucchiaio di zucchero
Sbucciamo le pere privandole del torsolo e tagliandole a cubetti
Poniamole in una padella con 1 cucchaino di burro e 1 cucchiaio di zucchero e facciamole caramellare per qualche minuto.
In una ciotola capiente andiamo a montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo la farina, il lievito ed il cacao incorporandoli con una spatola lentamente dal basso verso l’alto per non fare smontare il composto.

Rivestiamo lo stampo della torta con un foglio di carta forno precedentemente bagnato e strizzato bene. Questa operazione ci permetterà di far aderire meglio la carta allo stampo.

Versiamo l’impasto ottenuto nello stampo e mettiamo sopra i cubetti di pera. Spennelliamo con un poco di marmellata alle albicocche.

Andiamo a cuocere in forno ventilato a 170° per circa 45 minuti.

Trascorso questo tempo togliamo il dolce dal forno e mettiamolo a raffreddare.

in questa variante per spennellare ho adoperato marmellata di fichi con qualche cucchiaino di acqua.

Serviamo la torta cacao e pere con del cioccolato fuso.

 

TORTA DI MELE NR 3

Torta di mele nr 3 ….Voglia di torta di mele? Bene questa è la versione nr. 3, perchè siamo ghiotti di mele e mi piace sempre sperimentare dei dolci nuovi con questo frutto…andiamo insieme a vedere gli ingredienti

20141026_193909

4 mele

150 gr crema pasticcera

300 gr farina

100 gr yogurth bianco

100 gr zucchero

3 uova

bicchierino di latte (facoltativo)

zucchero di canna

limone spremuto

Iniziamo preparando le mele che ci serviranno per la torta, sbucciandole privandole del torsolo riducendole a fettine fini e mettendole a macerare in una ciotola con un po di zucchero di canna e del limone spremuto.

In una terrina capiente andiamo a montare le uova con lo zucchero con l’aiuto dello sbattitore elettrico, montate fino a quando non otterrete un bel composto gonfio. A questo punto andiamo ad unire la farina a pioggia lo yoghurt bianco. Se il composto dovesse risultare troppo duro unire un bicchierino di latte. Per ultimo aggiungiamo il lievito ed andiamo ad amalgamare bene il composto.

Versiamo il composto in una teglia per dolci precedentemente imburrata, aggiungiamo la crema a cucchiate sparse e prendiamo le mele dopo averle un pochino sgocciolate andiamo a disporle con molta cura a raggera sopra al composto.

20141004_122230

Inforniamo la torta a 180 gradi per circa 35 minuti, una volta cotta lasciamo raffreddare su una griglia. Tagliamo la nostra torta di mele nr. 3 e gustiamo con un bel thè o a fine pranzo…