GNOCCHETTI TRICOLORI AL PESCE

Gnocchetti tricolori al pesce sono un primo piatto semplice ma gustoso, gli gnocchetti di patate risultano morbidi ed il condimento si sposa benissimo con molte varietà di pesce, molluschi e frutti di mare.  Sono davvero gustosi: non vi resta che provarli…andiamo a vedere insieme la ricetta.

per gli gnocchetti al pesce ci occorrono:

500 gr gnocchetti (in questo caso ho scelto le chicche tricolore di patate)

300 gr cozze sgusciate

100 gr gamberetti

300 gr calamaretti

1 pomodoro

1 zucchina

mezzo bicchiere vino bianco

prezzemolo

aglio

sale pepe

Iniziamo la preparazione di questo piatto pulendo le cozze, togliendo il filamento che fuoriesce dalle valve e sciacquiamole con cura sotto l’acqua corrente. Laviamo i calamaretti  sotto l’acqua corrente, ponendo attenzione ad eliminare eventuali residui di sabbia dalle ventose dei tentacoli. Tagliamoli ad  anelli. Puliamo anche i gamberetti, togliendo il carapace.

Poniamo le cozze in un tegame con qualche cucchiaio di olio e l’aglio schiacciato. Mettiamo su fuoco vivace e copriamo per far  dischiudere le cozze, togliendole via via che si aprono; quindi sgusciamole e filtriamo il fondo di cottura con un colino.

Puliamo e spuntiamo la zucchina e riduciamola a cubetti.

Riprendiamo il tegame mettiamo olio e schiacciate l’aglio, facendolo soffriggere a fiamma bassa. Quando sarà dorato aggiungiamo i cubetti di zucchina ed i calamaretti, facciamo cuocere per 5 minuti poi aggiungete i gamberi sgusciati e sfumate con il vino. Lasciamo andare ancora un paio di minuti. Togliamo dal fuoco e teniamo da parte.

Lessiamo gli gnocchetti in abbondante acqua bollente salata. Quando affiorano, togliamoli con una schiumarola e passateli nella padella con il pesce pronto.

Riduciamo a cubetti il pomodoro e mettiamo gnocchetti con i pesce sul fuoco con il sughetto precedentemente filtrato e le cozze.

Facciamo saltare in padella un alcuni di minuti a fiamma vivace, aggiustiamo di sale e pepe, e per finire il prezzemolo tritato.

Impiattiamo con del prezzemolo fresco tritato grossolanamente e servite subito.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente PETTO DI POLLO RIPIENO AGLI SPINACI Successivo TORTA AMARETTI E CUORE DI RICOTTA