TORTA AMARETTI E CUORE DI RICOTTA

Torta amaretti e cuore di ricotta, è un dolce da forno con all’interno un cuore morbido. Ideale per un fine pranzo da offrire agli ospiti oppure per una piacevole merenda accompagnando una fetta di questa delizia ad un ottimo thè.

per la torta amaretti e cuore di ricotta ci occorrono:

3 uova

250 gr di farina (io ho usato quella integrale)

150 gr di amaretti

120 gr di zucchero

40 ml olio di semi

60 ml latte

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito

per la crema:

300 gr ricotta

80 gr zucchero

..e se vi piace buccia grattugiata di limone

Iniziamo la preparazione della torta amaretti e cuore di ricotta foderando con della carta forno leggermente inumidita e ben strizzata, una tortiera dal diametro di circa 18 cm. Teniamo da parte.

In una ciotola capiente mettiamo le uova e lo zucchero. Con l’aiuto delle fruste elettriche iniziamo a montare le uova. Abbassiamo la velocità delle fruste ed andiamo ad aggiungere in sequenza l’olio di semi, il latte, sbricioliamo una parte degli amaretti, circa la metà, la bustina di vanillina e continuiamo a mescolare l’impasto. Quindi iniziamo ad aggiungere la farina poco per volta. Per ultimo aggiungiamo il lievito sempre mescolando. Dovremmo aver raggiunto una consistenza morbida ma corposa. Se dovesse risultare troppo denso aggiungete qualche cucchiaio di latte.

Preriscaldiamo il forno a 180°.

Prepariamo adesso la crema di ricotta: in una terrina andiamo a mescolare la ricotta con lo zucchero e la buccia grattugiata di un limone, utilizzando una frusta a mano fino a che non avremo ottenuto una bella crema.

A questo punto riprendiamo la tortiera e versiamo 2/3 dell’impasto. Di seguito versiamo la crema di ricotta lasciano un pochino di bordo. Chiudiamo versando il rimanente 1/3 dell’impasto. Guarniamo con gli amaretti rimasti, sbriciolandoli grossonolamente.

Inforniamo per circa 40/45 minuti.  Trascorso questo tempo la superficie dovrebbe risultare bella dorata. Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare.

Una volta fredda potete tagliare le fette e servire.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente GNOCCHETTI TRICOLORI AL PESCE Successivo FUSILLI ALLA CREMA DI CARCIOFI