Crea sito

PASTA CON LE SARDE

La pasta con le sarde l ho assaggiata la prima volta a casa di un mio amico  fatta dalla sua mamma…e siccome mi è molto piaciuta, col tempo ho fatto mia la ricetta, elaborandola a modo mio.

Pastaconlesarde

 

INGREDIENTI per 2 persone

150 gr sarde pulite

100 gr pomodori pachino

200 gr pasta (io ho scelto le “linguine”)

2 mazzetti finocchio selvatico

2 cucchiai  pinoli

2 cucchiai di uvetta

2 cucchiai pangrattato

3/4 sardine sott’olio

1 spicchio d’aglio

1 bustina di zafferano

olio e.v.o.

sale e pepe

Iniziamo a preparare la pasta con le sarde.

Mettete a “rinvenire” l’ uvetta in acqua tiepida. Prepariamo i pomodorini lavandoli e aprendoli a metà lasciandoli scolare con un pochino di sale in un colapasta. Nel frattempo prendiamo una padella capiente (io in questi casi uso il wok..) e mettiamo l’olio e.v.o. lo spicchio d’aglio schiacciato e tostiamo un poco i pinoli. Togliamo l’aglio e aggiungiamo le sardine sott’olio e mescolando le facciamo pian piano sciogliere. Aggiungiamo l’ uvetta dopo che l’avremo scolata dall’acqua e ben strizzata. Arrivati a questo punto mettiamo anche i pomodorini e saltiamoli per circa 1 minuto. Togliamo dal fuoco e teniamo da parte.

Prediamo una pentola per la pasta con acqua e mettiamo a bollire. Quando avrà raggiunto la temperatura aggiungiamo il sale e subito dopo  la pasta con i mazzetti di finocchio selvatico, che lesseranno assieme. Trascorso il tempo di cottura, scolare la pasta ancora al dente, recuperando anche il finocchio e andiamo a mettere il tutto a mantecare nella padella fino a che non si saranno amalgamati bene tutti gli ingredienti. A fuoco spento cospargere col pangattato.

Non ci rimane che impiattare…e servire ai vostri commensali. Io vi posso assicurare che ottiene sempre una grande riscontro….posso offrire anche a Voi?