Crea sito

INVOLTINI DI VERZA CON PESCE

Gli involtini di verza con pesce sono un secondo piatto molto appetitoso! Il risultato di colori, profumi e semplicità fà si che sia piacevole presentarli sulla nostra tavola.

involtinidiverzapesce

 

Gli ingredienti sono per 4 persone:

12 foglie di verza

400 gr merluzzo

2 uova

3 cucchiai di pan grattato

3 cucchiai di yogurt greco bianco

1 cipolla

il resto del cavolo che andremo ad usare

olio e.v.o.

aceto di mele

peperoncino

sale

prezzemolo

passata di pomodoro

origano

 

Prendiamo 1 cavolo e togliamo le 12 foglie di verza (eliminiamo magari le prime) andiamo a lavare sia le foglie e il cavolo restante. In una pentola piena d’acqua e leggermente salata, una volta raggiunto un leggero bollore andiamo a sbollentare le foglie di cavolo per circa 5 minuti. State attenti che le foglie si devono ammorbidire non lessare. Scoliamo e adagiamo delicatamente su un canovaccio a raffreddare.

In una padella con olio e.v.o. andiamo ad appassire la cipolla tagliata finemente. Aggiungiamo anche un cucchiaio di aceto di mele. Appena sarà evaporato  poniamo il resto del cavolo tritato lasciamo andare 5 minuti e mettiamo il merluzzo sbriciolato. Facciamo cuocere sfumando con mezzo bicchieri di vino bianco. Mettiamo anche un peperoncino del tipo secco.Aggiustiamo di sale e lasciamo raffeddare. Prendiamo una terrina mettiamo il nostro pesce e incorporiamo lo yogurt. Aggiungiamo anche le uova e sempre mescolando ultimiamo con il pan grattato e il prezzemolo. Il composto deve risultare compatto ma morbido. A parte prendiamo la passata di pomodoro aggiungiamo 2 cucchiai di olio e una bella manciata di origano e un pò di sale.

Andiamo a preparare gli involtini di verza con pesce. Prendiamo una casseruola da forno e sul fondo andiamo a mettere una parte della passata di pomodoro condita. Disponiamo al centro di ogni foglia di verza 2 cucchiai del composto di pesce, chiudendo prima dai lati eppoi i 2 lati superiori ripiengandoli sotto come un pacchettino. Poniamo quindi l’involtini cosi ottenuti dentro la casseruola sul pomodoro. Finiamo mettendo l’altra parte della passata spolverando con del pan grattato e volendo per chi vuole osare anche del parmigiano grattugiato. Mettiamo il tutto a gratinare in forno a 180° per 20 minuti.

involtiniverzapesce (1)

Io ho servito guarnendo con dei pomodorini pachino.