Crea sito

PAN CON L’UVA

Questo è un dolce autunnale tipico toscano che, è solo una delle tante versioni, quella che da anni si usa fare qua a casa mia. Ricetta insegnatami da una gentile signora mia dirimpettaia del centro e pratese da come si suol dire “da 7 generazioni” che giustamente la chiama “il pan con l’uva”,  aggiustata da me secondo i miei gusti.

Ingredienti per una teglia rettangolare mediogrande:

800 gr. di uva nera (o meglio ancora il tipo “fragola”)
450 gr. di farina “00”
7 cucchiai di zucchero semolato
7 cucchiai di olio di semi di arachidi
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchiere d’acqua tiepida

zucchero e olio per copertura

Preparate una fontana con la farina ed aggiungetevi un bicchiere d’acqua tiepida, unite anche lo zucchero, i cucchiai d’olio, il lievito. Dividete l’ impasto in due parti considerando che la parte del fondo deve essere un po’ più abbondante del secondo strato di copertura. Stendetelo in una teglia da forno e riempitelo con gli acini di uva lavati e ben asciugati facendo attenzione a non pressarli troppo.

(volendo si può riservare una parte degli acini per la guarnizione esterna, ma io non lo faccio) ripiegando i bordi di pasta verso l’interno.

Passare alla copertura col secondo strato di pasta. Chiudere bene ai lati.

Distribuire 2 cucchiai di zucchero e uno di olio di semi e fate cuocere in forno a temperatura 180° per 40 minuti.

Buona merenda a tutti…

 

 

Print Friendly, PDF & Email