BRUSCHETTE E INDIVIA ESTIVE

Bruschette e indivia estive tra il classico ed il rivisitato. Per le cene estive le bruschette sono un ottimo alleato, facili e semplici da preparare ed incontrano sempre il gusto dei nostri commensali. Qui di seguito un paio accompagnate da una verdura versatile l’indivia che in questa versione si veste da bruschetta andando a sostituire il pane..

per le bruschette ed indivia estive ci occorrono:

per la bruschetta tradizione

bruschetta integrale

pomodoro maturo

origano

aglio

olio e.v.o.

sale

per la bruschetta alternativa

sfoglia integrale croccante

fagioli rossi

mais

peperone rosso cotto

feta

per indivia vestita da bruschetta

indivia

mozzarella grattugiata

bresaola

crema di balsamico

Preparazione della bruschetta tradizione: io ho scelto bruschette integrali. Inumidiamo con acqua le bruschette e adagiamole sul piatto di portata. Prendiamo pomodori maturi (io ho scelto i cuori di bue) laviamoli e riduciamoli a cubetti. Mettiamo in una ciotola i pomodori a pezzetti olio d’oliva, aglio, origano e aggiustiamo di sale. Mescoliamo bene e lasciamo a riposare una mezz’ora. Trascorso questo tempo mettiamo i pomodori sulla bruschetta con il suo liquido aiutandoci con un cucchiaio.

Preparazione della bruschetta alternativa: in una terrina mescoliamo peperoni in agrodolce ridotti a listrelle, mais sciacquato e sgocciolato, fagioli rossi lessati, e feta anche questa ridotta a cubetti. Condiamo con olio d’oliva e aggiustiamo di sale. Per la base prendiamo una foglio croccante integrale con semi. Lasciamo la sfoglia al naturale e mettiamo sopra il composto di verdure e feta.

Preparazione indivia vestita da bruschetta: prendiamo una padella di ghisa e scaldiamola.Sciacquiamo i cespi di indivia belga sotto l’acqua corrente e andiamo a tagliarli a metà longitudinalmente con il coltello e disponiamola sulla griglia dalla parte tagliata. Lasciate cuocere 5 minuti, giriamo e sulla parte già cotta mettiamo della mozzarella grattugiata. Trascorso lo stesso tempo, togliamo dal fuoco e poniamo sul piatto di portata. Chiudiamo con fettine di bresaola condite con crema di balsamico.

Buon appetito

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente TONNO FRESCO AL CARTOCCIO Successivo PLUMCAKE NEMO