PORTAFOGLI DI CARNE AI FUNGHI

Mi piacciono molto i funghi, e li uso in maniera quasi smodata…nella mia cucina, nelle mie pietanze, i funghi sono spesso presenti, perchè fortunatamente tutte le mie zie sono delle “fungaie” ed ho sempre scorta di porcini  in stagione freschi, ma anche congelati o essiccati.

Ecco perchè  mi è tornata in mente una delle tante versioni di come cucinare la carne ripiena che si usa da anni in casa mia, i portafogli di carne ai funghi con besciamella….

Ingredienti:

2 fese di tacchino abbastanza grandi
100 gr di provola dolce a fette
100 gr di mortadella a fette
50 gr di porcini secchi
100 ml besciamella
olio e.v.o.
sale e pepe
stuzzicadenti (per chiudere i portafogli)

 

Mettete in una ciotola con acqua tiepida i funghi porcini secchi a rinvenire. Nel frattempo prendere le due fese di tacchino batterle un pochino per ammorbidire e assottigliare la carne. Scolate bene i funghi e cominciamo a comporre i nostri portafogli.. ricoprire per metà la fesa di tacchino con uno strato di fette di provola (circa 2) sopra a queste la mortadella e a finire i funghi porcini (io a chiudere ho messo un ulteriore fettina di provola). Ribaltare l’altra metà della fetta di carne sopra al ripieno e aiutarsi con degli stecchini a chiudere i lembi della carne a modo di portafoglio.A questo punto in una padella mettere un po’ di olio evo e la besciamella con un po’ del liquido dei funghi e adagiare i portafogli di carne che avrete salato e pepato a cuocere. Cuocere per 5 minuti dopodiché rigirare la carne e dopo 5 minuti togliere dal fuoco.


portafoglicarnepres

Impiattare con il sughetto e buon appetito

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente PASTA IN FORNO AI FUNGHI E SALSICCIA Successivo LINGUINE DI MARE