Crea sito

PIZZA FURBA AL PESTO DI RUCOLA E FUNGHI

Pizza furba al pesto di rucola e funghi …vi chiederete perchè furba? In realtà è una frittata travestita da pizza, quindi low carb. Un’altra cosa è che la cuoceremo in padella e quindi eviteremo il forno che nei giorni d’estate non è il migliore alleato. La base potrà essere sempre la solita, ma poi potremo sbizzarirci in tutte le farciture possibili ed immaginabili.

20160719_203417

per la pizza furba al pesto di rucola e funghi ci occorrono

per la base:

250 ml albume

2 cucchiai di formaggio cremoso

80 gr farina

pizzico di sale

1 cucchiaino di lievito istantaneo per salati

per la farcitura:

pesto di rucola

funghi champignons

mozzarella

Prepariamo l’impasto versando l’albume dentro la ciotola. Sbattiamo con una frusta leggermente incorporando i due cucchiai di formaggio. Aggiungiamo anche la farina un po’ alla volta di modo che non faccia grumi, il sale ed infine il cucchiaino di levito istantaneo. Avremo ottenuto una pastella piuttosto morbida. Con un filo d’olio ungiamo una padella (io ho usato un diametro 27)  e con l’aiuto di uno scottex spalmiamo su tutto il fondo e togliamo l’ecceso. Mettiamo la padella a scaldare a fuoco medio e appena sarà calda versiamo la pastella ottenuta precedentemente. Dopo un minuto abbassiamo un pochino il fuoco e copriamo con un coperchio. Appena la pizza avrà preso consistenza, giriamola e sul lato già cotto andiamo a cominciare la farcitura.

Mettiamo il pesto di rucola e i funghi champignons e copriamo nuovamente la pizza. Controlliamo la cottura alzando un pochino la pizza che dovrà essere bella dorata.

Ultimiamo con la mozzarella e spengiamo il fuoco e ricopriamo. Dopo un minuti la mozzarella sarà fusa e la nostra pizza furba pronta per essere gustata.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email