PASTA FREDDA VERDURE E PESTO

Pasta fredda verdure e pesto, un primo piatto veloce , gustoso e economico. Come formato di pasta ho usato i mezzi rigatoni integrali (in casa usiamo tantissimo la pasta intergrale) ma vanno benissimo anche altri formati di pasta corta.

per questa ricetta ci occorrono:

(dosi per 4 persone)

Mettiamo a bollire una pentola capiente con acqua salata, dove andremo a cuocere la pasta.  Nel frattempo andiamo a preparare le verdure: laviamo i pomodori e riduciamoli a dadini, mettendoli a scolare l’acqua di vegetazione con un pizzico di sale. Tagliamo a striscioline i peperoni. Riduciamo a rondelle o a dadini la carota lessa. Stessa operazione per i wurstel di pollo.

Scoliamo la pasta al dente trasferiamo in una ciotola con coperchio aggiungiamo le verdure e mescoliamo bene tutti gli ingredienti con un filo di olio e.v.o. Lasciamo riposare la pasta almeno una mezz’ora. Dopodichè mettiamo il contenitore coperto nel frigorifero.

A questo punto andiamo a preparare il pesto (questa operazione che io scrivo di seguito è da fare quando si è pronti a servire il piatto, altrimenti il pesto diventerebbe scuro a causa della facilità con cui il basilico si ossida): unire i pinoli, basilico, grana grattugiato, aglio, aggiungere sale, acqua, olio e frullare affinché tutto diventi una crema morbida e omogenea.

Togliamo la pasta dal frigorifero almeno una decina di minuti prima e condiamo la pasta con il pesto
Ecco pronta la vostra pasta fredda verdure e pesto al basilico! Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email

Related posts: