Crea sito

INVOLTINI DI LONZA CON RADICCHIO

Involtini di lonza con radicchio un secondo piatto preparato con questa parte del maiale,una carne tenera che sia adatta bene alla preparazione di involtini da cuocere al forno o alla griglia abbinata in questa ricetta, al radicchio e l’emmethal dove l’amaro di questa verdura si addolcisce con questo tipo di formaggio.

ricette_involtinilonzaradicchioper gli involtini di lonza con radicchio ci occorrnono:

lonza di maiale a fettine 6 (ne ho calcolate 3 a persona )

1 cespo di raddichio rosso tondo

100 gr  emmenthal (un pezzo dove dovranno uscire 6 bastoncini)

un poco di zucchero

vino bianco (un pò piu di mezzo bicchiere)

sale e pepe nero q.b.

olio extravergine d’oliva q.b.

In una padella capiente con un poco di olio e.v.o. dopo aver pulito e lavato le foglie di radicchio, andiamo a farle passire velocemente con un pizzico di zucchero, sale e pepe.

Il formaggio dobbiamo tagliarlo in modo da ottenere bastoncini lunghi quanto la larghezza delle fettine di carne e larghe mezzo centimetro

Prendiamo a questo punto le fettine di lonza di maiale, battiamole leggermente con un batticarne per assottigliare lo spessore, saliamo e farciamo con un paio di foglie di radicchio e un bastoncino di emmenthal e pepiamo.

Arrotoliamo l’involtino e andiamo a disporlo in una padella con un poco di olio.

Continuiamo fino ad esaurire tutte le nostre fettine.

Rosoliamo la carne in tutti i suoi lati e a quasi fine cottura sfumiamo con un poco di vino bianco.

In questa occasione ho servito gli involtini di lonza con radicchio accompagnati a verdure lesse ripassate in padella.

 

Print Friendly, PDF & Email