Crea sito

FROLLINI SALATI AL PEPERONCINO

Era da tanto che volevo addentrarmi nelle “frolle salate” ed oggi ho realizzato questi frollini salati al peperoncino….vi dirò che sono stati ottimi nell’accompagnamento del carpaccio di bresaola!

frollesalatepiccanti (1)per fare i frollini salati al peperoncino ci occorrono:

200 gr farina autolievitante

100 gr farina di mandorle

50 gr pecorino romano

100 gr burro

50 gr yogurt greco

1 cucchiaino di peperoncino

2 tuorli

Procediamo con la preparazione. Nel bicchiere del robot andiamo a mettere la farina e la farina di mandorle. Diamo un paio di colpetti di modo che si mescoli bene. Poi aggiungiamo il formaggio, stessa procedura un paio di colpetti per mescolare e stessa cosa con il peperoncino. Chi non amasse il piccante può sostituire con la paprika dolce, che darà quel “pizzichino” ma molto lieve. A questo punto mettiamo il burro e lo yogurt e “sabbiamo” il nostro composto azionando le lame ma non troppo per evitare che il burro si riscaldi. Aggiungiamo i tuorli uno alla volta, sempre azionando le lame in modo che si amalghino bene. Dentro il bicchiere del robot dovrebbe risultarvi una palla. Estraetela e lavoratela un poco a mano  in modo che risulti liscia e omogenea. Coprite con una pellicola e mettetela a riposare 1 ora in frigo.

Preprate una teglia con cartaforno. Un’altra parte di foglio stendetela sul piano di lavoro e infarinatela leggermente. Prendete il panetto di frolla al peperoncino e tiratela sopra il foglio con l’aiuto di un mattarello. Con dei tagliabiscotti o nel caso foste sguarniti anche un bicchierino tagliate i frollini e metteteli sulla teglia. Preriscaldate il forno a 170° e cuocete per circa 10 minuti o fino a che saranno leggermente dorati. A me piacciono molto piuttosto pallidi. Lasciate raffreddare e servite…..

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email