Crea sito

ARISTA ALLA BIRRA

Arista alla birra è un secondo piatto saporito preparato con il taglio più succoso del maiale e una marinatura alla birra.

ricette_aristaallabirra (2)

per l’arista alla birra i occorrono:

1 kg arista

1lt birra chiara leggera

1 cipolla

1 carota

2 coste di sedano

aglio in polvere

pepe in grani

bacche di ginepro

rosmarino 2 rametti

salvia

olio evo  4/5 cucchiai

sale q.b

Per preparare arista alla birra iniziamo la sera prima di cucinarlo. Mondiamo e laviamo tagliando a tocchetti le veurdure, la carota la cipolla e le coste di sedano, mettiamo dentro una terrina capiente assieme all’arista. Aggiungiamo la birra qualche bacca di ginepro e il pepe in grani e copriamo tutto con la pellicola trasparente. Lasciamo marinare in frigo tutta la notte.

Il giorno dopo scoliamo e asciughiamo la carne tenendo da parte la marinatura. Mettiamo in un tegame 4/5 cucchiai di olio con l’aglio e mettiamo la carne con il rosmarino e la salvia (se vogliamo che le due erbe stiano a contatto con la carne vi consiglio di legarle alla carne con uno spago da cucina, che cosi facendo si insaporirà e nello stesso tempo aiuterà la carne a mentenere la forma). Facciamo rosolare la carne su tutti i lati poi uniamo le verdure della marinatura. Cuociamo altri 10 minuti poi aggiungiamo un mestolo alla volta la marinatura di birra. Continuamo la cottura a fuoco dolce girando di tanto in tanto pr farlo cuocere bene su tutti i lati. Trascorso un’ora fate la prova della cottura pungendo con uno stecchino di legno la carne: se il liquido e bianco l’arrosto è cotto.

Trasferiamo la carne su un piano di legno e lasciamo raffreddare. Prendiamo il fondo di cottura filtratelo e passiamolo al mixer,tenete da parte.una volta raffreddata affettiamo la carne e disponiamola sul piatto di portata e guarniamola con la riduzione del sughetto ottenuta riscaldandola leggermente.

Print Friendly, PDF & Email