Crea sito

BRIOCHES ALLA CREMA

Brioches alla crema. Solitamente le brioches sono “laboriose” in questa ricetta il tempo per realizzarle non è eccessivamente lungo…

briochescrema (2)Per fare le brioches alla crema ci occorrno:

400 gr manitoba

100 gr farina 0

2 uova

80 gr zucchero

50 gr burro

200 gr latte

1 bustina mastrofornaio

1 bustina vanillina (se volete)

zucchero a velo q.b.

scorza grattugiata di arancia

Per la crema:

1 tuorlo
10 gr. di farina 00
60 gr di zucchero
scorza grattugiata di un limone
50 cl. di latte

Iniziamo dalla crema.Sbattiamo il tuorlo d’uovo con lo zucchero. Aggiungiamo la farina e in seguito la scorza grattugiata di un linone.
Mescoliamo per evitare che si formino grumi e aggiungiamo il latte. Mettiamo sul fuoco e quando inizia a bollire sempre mescolando lasciamo andare per un paio di minuti o fino a che non risulterà densa. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare.

Passiamo alla realizzazione delle brioches. Sciogliamo il lievito di birra disidratato in 100ml di latte tiepido. Prendiamo le uova in una ciotola, uniamo il latte lo zucchero, la scorza grattugiata di arancia la vanillina. Sbattete bene il tutto con una forchetta. In una terrina di acciaio mescoliamo la farina e la manitoba  e versiamo all’interno il lievito sciolto. Cominciamo impastando a mano, versiamo a filo il composto di uova. L’impasto dovrà essere ben amalgamato. In ultimo aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente, mescolato con il sale,sempre impastando fino ad arrivare ad un impasto liscio, morbido e compatto.Lasciamo lievitare un’ora coperto e al riparo da correnti. Versate l’impasto su di una spianatoia infarinata e stendetelo ottenendo un rettangolo. Stendiamo la crema e arrotoliamo dal lato lungo. A questo punto tagliamo a 2,5 cm in modo da ottenere tanti cilindretti. Poniamo sulla leccarda da forno rivestita di cartaforno leggermente inumidita. Lasciamo lievitare ancora un’ora. Quando saranno raddoppiate inforniamo per 15/20 minuti ad una temperatura di 190° (anche in questo caso temperatura e tempo di cottura possono variare da forno a forno).

Una volta sfornate e leggermente raffreddate spolveriamo con zucchero a velo.